Galleria Vittoria chiusa e di nuovo caos a via Caracciolo

Quella di stamattina è una misura provvisoria messa in atto dal Comune per ovviare alla chiusura al traffico veicolare della Galleria che collega piazza Vittoria al porto e a piazza Municipio. La chiusura della galleria si è resa necessaria, spiegano dal Comune di Napoli, per effettuare urgenti lavori alla facciata di accesso ed è stata decisa a seguito di una verifica tecnica effettuata dagli uffici comunali. È stata quindi riaperta alle auto questa mattina alle 7, e lo sarà per 24 ore, via Partenope nel tratto da piazza Vittoria a via Acton che costeggia Castel dell’Ovo; è stata creata una corsia delimitata da apposite transenne e presidiata dalla Polizia municipale a protezione
della pista ciclabile e della restante parte pedonale della strada. Inoltre sono stati aperti fino a domattina i varchi ztl a piazza Dante e via Duomo,
Fino a domani resterà inoltre invertito il senso di marcia di via Chiatamone e di via Arcoleo, per consentire alle auto provenienti da via Marina, via Depretis e dalla parte bassa di piazza Municipio di raggiungere piazza Vittoria. L’Anm (Azienda napoletana mobilità) comunica che le linee di autobus 140, 128, C24 e N1 limiteranno la corsa a piazza Vittoria, mentre le linee 151, 154 e N1 provenienti da via Brin, giunte a via Acton all’altezza della galleria, percorreranno via Cesario Console, via Santa Lucia, via Lucullo, via Partenope e via Acton per poi tornare sul proprio percorso. La linea 128 arretrerà invece lo stazionamento in piazza Vittoria. Il Comune di Napoli ha invitato la cittadinanza a limitare l’uso delle auto nelle aree limitrofe alla zona interessata dai lavori e di utilizzare il più possibile percorsi alternativi.

Fonte ilmattino

Precedente Ex consigliere comunale rimane senza vitalizio, "poverino" Successivo Azzurrina, il film horror ispirato alla storia vera della bambina che piange in eterno: "Guendalina Malatesta"